Fermacravatte placcato argento a piccoli prezzi: migliori prodotti di Ottobre 2021, prezzi, recensioni

Incredibile a dirsi, ma un accessorio, seppur piccolo, può letteralmente cambiare la percezione di un look, anche del più elaborato. Ciò vale specialmente per quei tipi di abbigliamento prettamente formali.

Ti starai chiedendo, a questo punto, di quale tipo di accessorio io stia parlando. Semplice: il fermacravatta.

Insieme ai gemelli, questo tipo di accessorio è da ritenersi uno degli elementi dell’abbigliamento maschile più eleganti e, allo stesso tempo, poco eclatanti. Essi, però, sanno farsi notare dall’occhio più attento al buon gusto e alla raffinatezza.

Un oggetto così piccolo come un fermacravatta può fare davvero la differenza all’interno degli outfit più curati.

Tra queste poche righe troverai la descrizione completa dei fermacravatte, oltre a qualche utile suggerimento per il loro acquisto e il loro utilizzo.

Fermacravatta: che cosa sono?

Se volessimo dare una definizione assai spicciola e breve di questa tipologia di accessorio, potremmo dire che i fermacravatte sono delle mollette di metallo usate per bloccare le cravatte alle camicie.

Naturalmente, questa descrizione è assai riduttiva e non rivela i meriti di questa tipologia di articolo. Esso è un elemento assai elegante e imprescindibile nel guardaroba di ogni uomo. Durante le cerimonie più formali, esso è in grado di dare quel tocco di luce e ricercatezza in più. Dunque, è semplicemente essenziale.

I fermacravatte sono nati per far aderire perfettamente le cravatte alle camicie. In questo modo esse non rischiano di scomporsi. Nel tempo, però, sono diventate un simbolo di buon gusto.

Essi vengono, a dire il vero, utilizzati anche da molte donne. Sono infatti utilissimi per tenere a freno foulard che non riesce stare fermo davanti alla forza del vento. Nell’immaginario comune, però, rappresentano un must degli outfit formali maschili.

In commercio ci sono molte tipologie di tale accessorio, anche se davvero poco conosciute ai più:

Modelli di fermacravatte  
Con perno a catena
A catena
A fascia
Tie Bar
Tie Clip

La prima, il fermacravatte con perno a catena ha a propria disposizione un piccolissimo perno che deve essere posizionato vicino al nodo della cravatta indossata.

Quello a catena ha questa piccola catenina che permette di avere la massima aderenza tra camicia e cravatta.

Il fermacravatte a fascia è da ritenersi uno degli ultimi modelli messi in circolazione. Viene fabbricato con una fascetta in grado di legarsi alla camicia di chi la porta.

Il Tie Bar è il classico fermacravatte che si ferma con una forcina.

Infine vi è il Tie Clip, ovvero il fermacravatte che si chiude con una semplice molletta.

Fermacravatte placcate in argento a piccoli prezzi

Il fermacravatte ha una vicenda lunga alle sue spalle. Alcuni dei modelli di cui ti ho parlato nel paragrafo precedente hanno più di un secolo di storia.

Come ogni elemento di moda, anche il fermacravatta ha vissuto, e vive, i suoi momenti di alti e bassi.

Al momento, sembrerebbe, che questo gioiello non goda di molta fortuna, ma la sua bellezza e la sua eleganza sono indiscutibili. Ogni uomo, difatti, dovrebbe averne a iosa nel proprio armadio.

Il fermacravatta, poi, ha delle regole ferree su come va indossato. Se, per esempio, hai intenzione di abbottonare la tua giacca, l’etichetta vuole che tu inserisca tale accessorio a metà della parte della cravatta visibile. Se fai un veloce giro su Internet, infatti, non faticherai a trovare i consigli migliori su cui si fonda l’etichetta delle cerimonie e non solo.

In giro per negozi, gioiellerie o siti web, comunque puoi trovare facilmente i fermacravatta placcati in argento che più ti si addicono.

Con una modica cifra che si aggira tra gli € 30, 00 e gli € 40, 00, infatti, potrai avere tra le tue mani un bellissimo fermacravatte placcato in argento. Con un accessorio del genere, riuscirai a fare una bellissima figura nelle occasioni più importanti che sarai chiamato a presiedere.

Consigli finali per l’acquisto giusto

L’aspetto visivo e funzionale, in questo accessorio, viaggiano insieme. Il fermacravatte deve essere bello, ma anche e soprattutto funzionale. Esso deve essere in grado di tenere ferma nella medesima posizione la tua cravatta per tutto il giorno.

Per questo motivo, quando andrai ad acquistare il tuo accessorio per cerimonie, ma non solo, sceglilo con molta attenzione.

Esso è utilissimo per evitare che la cravatta svolazzi allegramente nei piatti durante le feste e celebrazioni a cui sarai tenuto a partecipare. Inoltre, questo ornamento contribuirà in maniera attiva a fare in modo che tu abbia sempre un aspetto impeccabile.

Un consiglio che posso darti è quello di allentare leggermente la tua cravatta quando indossi questo accessorio. Facendo in questo modo, riuscirai a tenere ferma la tua cravatta per la durata dell’intera giornata.

Naturalmente, abbina il tuo fermacravatta a tutti gli altri accessori che stai indossando in quel determinato giorno. Se indossi dei gemelli ai polsi, per esempio, sarebbe il caso che tu li comperassi della stessa fattura e materiale per risultare perfetto.

Spero fermamente che questo piccolo articolo ti sia stato utile per la scelta di un accessorio così piccolo, ma significativo. Ricordati di indossarlo al meglio!

Nata nel 1992, laureata col massimo dei voti, ho svolto uno stage come editor in un’agenzia letteraria. Scrittrice di romanzi storici e vincitrice di vari concorsi letterari, attualmente svolgo il lavoro di articolista presso varie testate giornalistiche, sia online che cartacee.

Back to top
menu
migliorigioielli.it